Se le stelle sono fatte per indicarci dall’alto la strada, il sole è fatto per rinascere ogni mattina e darci la possibilità di inseguirlo. Ogni giorno. Come ogni giorno inseguiamo i nostri sogni.

 

Il sole accetta la sfida

… E ancora una volta il sole accetta la sfida, sorridendo: la sfida di decine e decine di inseguitori agguerriti e la sfida di decine e decine di inseguitori amici.

CHASE THE SUN 2019 è la sfida di chi trova le energie grazie alla “sua” luce ed è la sfida di chi trova le energie per nutrire il sogno di catturare i raggi del sole, per portarli in viso, come un trofeo.

Ma il sole fugge! Non fa sconti! è lui a scandire il tempo e la lunghezza dei giorni e delle notti!

Il sole è un amico leale, non fa sconti allo sfidante… E così, nel giorno più lungo dell’anno, si parte da est e si arriva ad ovest, dopo aver irradiato tutte le proprie energie, proprio come lui.

 

c’è un tragitto, un percorso, un viaggio, una strada…

…. E così c’è un inizio, c’è una fine, certo… ma soprattutto c’è un tragitto, un percorso, un viaggio, una strada…. e si va avanti, tra pensieri di fuga e talvolta in fuga dai pensieri, tra sudore che scende e frutto del proprio sudore…

Dietro al sole…  un panorama che cambia… che ogni attimo è già vecchio e che ogni attimo è già nuovo, occhi dei suoi occhi.

Attimi immensi, attimi-minuti, attimi di colore, attimi di vento: 275 chilometri e oltre 3000 metri di dislivello, c’è davvero altro da aggiungere?

 

…da aggiungere forse c’è un motivo…

Anche quest’anno c’è chi si presenta in partenza col “retino”, pronto ad aspettare il momento giusto per catturare la sua essenza, c’è chi proverà a sfruttare la situazione a suo favore, presentandosi vestito di fotovoltaica memoria…  e chi invece ha già deciso che terrà lo sguardo fermo sul tragitto, evadendo lo sguardo fermo del sole, perché la vera sfida è con se stessi, e con le proprie energie, “da sole”.

… E gireranno i pedali, questo è certo, e come girasoli dal robusto stelo  gireranno i ciclisti, decisi a seguire e inseguire il sole piegandosi. Senza mollare mai.

… e come ogni anno il sole sorriderà sopra di noi, sicuro di non essere arrivabile, ma come ogni anno, almeno una volta, sorrideremo anche noi, contenti di aver dimostrato il contrario. Con tanto sudore in meno e un ricordo in più. Romantico e incancellabile.

Arrigo Vecchioni

Leggi anche “I luoghi della Chase the Sun”, Giacomo Pellizzari 2018
e “Dall’alba al tramonto, una giornata inseguendo il sole”, Marco Pastonesi 2017.