Le Strade Zitte sono gli itinerari disegnati da Turbolento CC, un vero e proprio ATLANTE italiano delle strade secondarie. Piccole e tortuose strade di campagna e di montagna che rispondono col silenzio all’arroganza fracassona dei motori. Un silenzio che diventa musica da bici. Zitte, tranquille, quasi segrete. Diritte o contorte. Spesso sperdute, da far venire il dubbio di essere finiti “fuori strada”. Di Strade Zitte è piena l’Italia, basta scoprirle, metterle in fila con fantasia e cognizione, montare in bici e farsi portare, evitando così statali, provinciali e affini. Da questa esperienza nascono i VeloTours, per un turismo ciclistico di qualità, ricco di emozioni, paesaggi mozzafiato, suggestivi angoli nascosti, piccoli alberghi di charme, antiche masserie, trattorie imperdibili. Come solo l’Italia sa offrire.

 

 

 

 

Pin It on Pinterest

Share This