Per noi che pedaliamo e corriamo sulle medie e lunghe distanze, gli integratori sono un grande alleato. A tutti prima o poi è capitato di sperimentare quella sete per cui l’acqua non basta, o le crisi di fame durante un allenamento o una pedalata particolarmente lunga. Gli integratori, con il loro formato in barrette tascabili o in polvere da diluire in borraccia, sono dei veri e propri compagni di viaggio.
Non è sempre facile orientarsi nel vasto mercato di barrette e bevande energetiche. Noi Turbolenti, per amicizia di antica data e perché apprezziamo la qualità ci affidiamo agli integratori Enervit, azienda che da 50 anni produce integratori di qualità in Italia.
Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa e come è meglio integrare prima, durante e dopo l’attività sportiva.

​​PRIMA DI FARE SPORT

Quando si sta per intraprendere una attività sportiva di lunga durata, è utile integrare mezz’ora, o anche un’ora prima, carboidraiti, proteine e maltodestrine. Queste sostanze, nelle giuste quantità e modalità, aiutano a ottimizzare la disponibilità di carboidrati e di riserve idriche. Ma se la funzione di carboidrati e proteine la conosciamo tutti, cosa sono invece le Maltodestrine?

Nella pratica sportiva le maltodestrine vengono utilizzate con scopi diversi:

  • Funzione energetica: prima e durante l’allenamento per sostenere la performance atletica;
  • Funzione coadiuvante: per migliorare il profilo di assorbimento di altre molecole, come aminoacidi e proteine di vario genere.
  • Funzione di reintegro idrico: molto utile nella formulazione di bevande ipotoniche o isotoniche, che possano facilitare il passaggio di liquidi verso il lume vascolare.

In questa fase, le gelatine energetiche Enervit, sono un perfetto integratore pre sforzo, ma anche un ottimo rimedio per le crisi di fame. Meglio averne sempre in tasca una quando si fanno lunghe pedalate.

running2

DURANTE L’ATTIVITÀ SPORTIVA

Gli integratori consigliati durante lo sport aiutano a prolungare l’autonomia e, allo stesso tempo, a ridurre la fatica.

Il principio è quello di assumere piccole quantità di carboidrati, fruttosio e maltodestrine per fornire energia immediata e costante nel tempo. Per reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione è importante invece bere soluzioni di carboidrati e di elettroliti. Nello specifico, le bevande di Enervit che si trovano più spesso nelle nostre borracce sono:

  • ENERVIT G: Integratore sali minerali, è un granulato istantaneo per la preparazione di una bevanda a base di carboidrati e sali minerali da utilizzarsi in caso di sudorazione abbondante conseguente ad un’intensa attività muscolare e sportiva.
  • Enervitene: Contiene maltodestrine e vitmina B, quindi più che per reintegrare i sali è utile per contrastare la fatica e fungere da antiossidante per le cellullule
  • cycling2

DOPO: GLI INTEGRATORI ENERVIT PER IL RECUPERO

In seguito ad un’attività molto intensa, che magari si prevede di continuare nei giorni seguenti (come nel caso di una corsa a tappe) è consigliabile utilizzare integratori specifici. Il loro scopo è quello di ricostituire le riserve energetiche, ristabilire l’efficienza muscolare e risolvere le carenze idro-saline. La proposta di Enervit per questi casi è l’assunzione di:

  • R2: Una soluzione energetica a base di carboidrati, vitamine e amminoacidi ramificati, da utilizzarsi dopo uno sforzo muscolare intenso e prolungato nell’ambito dell’attività sportiva. È molto utile per la rigenerazione muscolare. Unica pecca: chi lo assaggia non lo scorda mai, per via del suo sapore estremamente peculiare.

Ma a cosa servono gli amminoacidi ramificati?

Gli aminoacidi sono l’unità strutturale primaria delle proteine. Quelli ramificati, in particolari condizioni, come l’impegno fisico intenso, vengono utilizzati come substrato energetico ausiliario di grassi e carboidrati.  La funzione primaria degli aminoacidi è quella di intervenire nella sintesi proteica, necessaria per far fronte ai processi di rinnovamento cellulare dell’organismo. Aiutano quindi a rigenerare i muscoli stressati dallo sforzo fisico.

recupero2

Altri integratori importanti, particolarmente per le sportive e per chi soffre di anemia sono il Ferro e il Potassio/Magnesio, che servono per contrastare l’abbassamento del livello di minerali a causa della sudorazione.

Ma qualsiasi integratore si decida di prendere, l’importante è che non si ecceda la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, ma vanno utilizzati nell’ambito di un’alimentazione equilibrata e di uno stile di vita sano.

Per saperne di più su Enervit e sui suoi prodotti vi invitiamo a visitare il sito internet, che ospita anche una rubrica curata dal nostro Marco Pastonesi.
Vi ricordiamo anche i prossimi eventi ciclistici sponsorizzati da Enervit:

Sella Ronda Hero
Gran Fondo 10 Colli
Dynamo Camp Bike Challenge
Colnago Cycling Festival
Gran Fondo Via del Sale

______________________ I NOSTRI PARTNER______________________

 

                                

Pin It on Pinterest