Scavalcare l’Appennino Ligure in bicicletta: l’avete mai fatto? È un’avventura ciclistica non da poco, serve testa e un bel po’ di allenamento nelle gambe, ma la ricompensa è senza prezzo.

È una delle tante Strade Zitte che si possono percorrere nel nostro Paese, tra salite e discese, cieli tersi, cime a volte innevate e una bellissima vista del Mar Tirreno, che nelle giornate più limpide regala scorci della Corsica e dell’Elba.

Una volta superate Val Trebbia e Val d’Aveto, dal Passo Forcella si scende verso Sestri e si affronta la salita del Passo del Bracco. Si sale lungo il crinale che collega Sestri Levante a Spezia, quindi il Golfo del Tigullio al Golfo dei Poeti. La salita è dolce, ma impegnativa. In quota, con cielo terso, Elba e Corsica si fanno scorgere in mezzo al mare. Si scollina a 610m sul livello del mare tra Deiva Marina e Framura. In località La Baracca la strada principale (SS1-Aurelia, madre di tutte le strade romane) prosegue scendendo a sinistra verso l’entroterra e la Val di Vara. Il nostro percorso prosegue sulla destra, verso il mare. La strada è ben disegnata, il paesaggio, i colori e i profumi sono quelli tipici mediterranei. Inizia una dolce discesa, a tratti un falsopiano, che però in prossimità dei bivii per Framura e Bonassola, si fa ripida e rapida, precipitando verso il mare.

Pedaliamola insieme: da Milano alle Cinque Terre

In occasione del primo lungo ponte di primavera, dal 22 al 25 aprile, unisciti a noi di Italian VeloTours per un lungo week end da Milano a Levanto esplorando le Cinque Terre in bicicletta. Quella che vi abbiamo descritto qui sopra sarà la seconda e più impegnativa tappa del viaggio: 121 chilometri con 1500m di dislivello. Un viaggio tosto, affrontato con calma. Con la tranquillità di una guida esperta e il supporto logistico e “anti-stanchezza” di un van al seguito.
Partire da Milano in bicicletta per raggiungere il mare delle Cinque Terre. Sei valli e altrettanti crinali da attraversare. I Navigli e la campagna della Lombardia, le vigne dell’Emilia e infine il mare della Liguria, attraversando l’Appennino tra Piacenza e Chiavari.
Steps&stops:  Milano, Pavia, Val Versa e Val Tidone, Passo della Crocetta, Bobbio, Val Trebbia e Val d’Aveto, Passo Forcella, Borzonasca, Sestri levante, Passo del Bracco, Levanto, Cinque Terre.

 

Milano

Bobbio

Levanto

I numeri del tour

Km - minimo

Dislivello

Giorni

Le tappe

Milano-Bobbio

111km – 1200m di dislivello

Un lungo riscaldamento con 55km di pianura fino in Val Versa poi la prima salita. Primi 15km pedalabili quindi i 5 per la cima – Casa Calatroni – abbastanza impegnativi. In totale 20km e quasi 600m di dislivello. Discesa in Val Tidone e nuova salita al Passo della Crocetta, 600m di dislivello in 18 chilometri. Vallonato prima della discesa a Bobbio. Arrivo. Notte a Bobbio. Cena in hotel.

Bobbio-Levanto

121km – 1.500m di dislivello

Oggi si valicano gli Appennini. Si lascia Bobbio percorrendo la strada provinciale della Val Trebbia, che segue il corso dell’omonimo fiume. A Marsaglia, seguendo le indicazioni per Chiavari, si risale il corso del torrente Aveto fino al Passo Forcella mt 880slm. Da qui una lunga discesa verso il mare. Borzonasca, Carasco, Lavagna. Da Sestri Levante si sale ai 620m del Passo del Bracco e quindi la meravigliosa discesa finale che ci porta a Levanto. Arrivo. Tappa impegnativa, ma soste, ristori e generi di conforto non mancheranno. Notte a Levanto. Cena in hotel.

Levanto daily tour

26 km (+eventuale prologo14km) 800m di dislivello.

Tour di giornata alla scoperta della strada panoramica delle Cinque Terre e altro. Notte a Levanto. Cena in hotel.

Optional Tour

Battello, shopping o ancora bicicletta?

Mattina libera a Levanto per escursione in battello a Monterosso, o shopping in paese, o altro breve tour ciclistico. Nel primo pomeriggio rientro in treno a Milano. Ma se il gruppo se la sente si può partire da Levanto per affrontare il Passo Cento Croci, scendere a Borgo Taro e da qui in treno per Parma e Milano. 75 km con 1350m di dislivello.

Tutto molto bello, direte voi, ma il prezzo? Trattandosi di un tour last minute abbiamo pensato ad un prezzo speciale, rispetto a quello di listino: 649€ rispetto agli 840€!

bollo turbolento

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra a far pare della nostra community per rimanere sempre aggiornato sulle novità.

Iscrizione avvenuta con successo

Pin It on Pinterest