viaggiL’Italia ha un patrimonio culturale, architettonico e paesaggistico, diffuso e ineguagliabile. Il Turismo deve essere la prima industria nazionale.  Ogni operatore turistico deve sentirsi azionista del sistema italia.  La domanda c’è, si tratta di strutturare bene e con autorevolezza l’offerta. Turismo sportivo e vacanza attiva sono in crescita costante da almeno 10 anni. Dai campi da golf alle strade bianche dell’Eroica gli esempi di successo, non mancano. E allora diamoci da fare in questa direzione.

L’Italia ha bisogno di essere “riposizionata” per andare oltre l’attuale concetto di Made in Italy. Dobbiamo diventare molto più bravi a valorizzare l’immenso patrimonio di cultura, tradizione e paesaggio che abbiamo e che ci appartiene. Patrimonio che costituisce il fondamento della qualità complessiva del vivere in Italia che il resto del mondo ci riconosce e ci invidia. Così come ci riconosce scarsa affidabilità e troppa furbizia (che non ci invidia).

Il “made in Italy” in senso lato, dalla eno-gastronomia alla moda e al design, includendo il paesaggio, la storia e la cultura, non sono doni di natura in cui crogiolarsi, ma il frutto di processi culturali e produttivi basati su radici territoriali, sapienti competenze e abilità artigianali. Che necessitano di rinnovamento ed efficace valorizzazione, non per essere globalizzate, ma per diventare un sistema in grado di competere con la nuova realtà.

A questo si arriva solo unendo ciò che crea valore, perché la piccola dimensione ha una grande agilità creativa e operativa, ma una piccola forza propositiva. Da parte nostra proponiamo il turismo sportivo in bicicletta in Italia, con uno standard qualitativo riconoscibile e diffuso. Promuovendo “oltre la bici”, tutte le peculiarità locali e artigianali del nostro paese. Grande punto di forza dell’italianità, da proporre con standard organizzativi e di qualità come il nuovo turismo di nicchia richiede.
Ben consapevoli che la progettazione di un viaggio in bicicletta, non potrà mai essere il risultato di una produzione industriale di serie.

______________________ I NOSTRI PARTNER______________________

 

                                

Pin It on Pinterest