Furto bici

Un lucchetto che si taglia come il burro

Attenzione quando si sceglie il lucchetto per chiudere la propria fedele compagna di strada; in questo caso la parte più debole era la serratura, opportunamente celata sotto un bell’involucro di plastica.

Sicuramente di bell’aspetto e pratico, ma inadatto alla funzione, soprattutto in una città come Milano.

Foto scattata in centro a Milano, zona Brera, arricciato al portabicicletta il cavetto, sparsi in giro i vari pezzetti, recuperati e fotografati. Per il ladro un lavoro facilissimo. Il cavetto in acciaio è sicuramente più resistente della chiusura e su questa si è concentrato il ladro.

Altre sono le catene in grado di dissuadere, non tutti, ma buona parte dei ladri di biciclette. Guarda il Turbolento-tutorial#1

Pin It on Pinterest